La sanificazione con l’ozono, nuova frontiera per la battaglia contro il Covid-19

Articolo tratto sa Rimini Today (www.riminitoday.it) La sanificazione con l’ozono, nuova frontiera per la battaglia contro il Covid-19 Tuta, mascherina e visiera protettiva sono gli strumenti del mestiere. Ipoclorito di sodio, perossido di idrogeno e ozono sono invece i prodotti e i gas usati durante la bonifica e la sanificazione obbligatoria in ambienti dove è stata appurata la presenza di persone positive al coronavirus, come abitazioni, uffici, negozi o fabbriche. Nell’approssimarsi della Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, si studiano le possibili strategie da adottare per mettere in sicurezza le attività e consentirne la ripartenza e, tra queste, sembra andare per la maggiore quella che adotta l’ozono che ha funzione viricida e battericida così come evidenziato dal Ministero della Salute e potrebbe rispondere anche a problemi di pulizia dell’aria e dei flussi di aria condizionata considerati, nelle ipotesi più accreditate, come elemento di rischio per i contagi in ambienti chiusi…

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *